La chitarra rinforza il carattere ed esercita il cuore

La chitarra rinforza il carattere

Chi suona la chitarra (classica, acustica o elettrica) dispone di un magnifico metodo di sfogo e ritrova la fiducia in se stesso!

Findi e Giocatore
Findi e Giocatore mentre suonano

Si dà ormai per scontato che cantando si apportano allo spirito serenità e benessere immediati. Tali risultati, ahimè, non sono uguali per tutti e variano di molto da persona a persona, in rapporto alla bellezza e alla armoniosità della voce.

Suonare la chitarra fa bene

Suonare uno strumento musicale, invece, ha qualche marcia in più per il semplice fatto che esso ci mette a disposizione un sistema perfetto, atto alla creazione e l’interpretazione della propria musica.

Nel nostro caso, la chitarra permette di esprimersi a 360 gradi, mettendo in evidenza le nostre peculiarità e le nostre più spontanee emozioni.

Esprimere con lo strumento le nostre emozioni

Suonando un brano musicale ci si dimentica di ogni cosa e si stabilisce un canale diretto con lo strumento con cui siamo in contatto, permettendoci di veicolare messaggi emozionali anche a chi ascolta.

In un’esibizione queste emozioni vengono scambiate a tre (Strumento, suonatore e astanti) e molto spesso, ad un certo punto, si scatena l’allegria generale che culmina in quello che i suonatori di flamenco indicano con il termine di “duende”.

Entrare nel duende significa avere in quel momento un sangue capace di irrorare i più reconditi punti della nostra mente, apportando allegria positivamente contagiosa e fortemente trasmissibile.

Il duende cerca sfogo dalla gola ma parte dalla pianta dei piedi! Quindi impiega la chitarra per comunicare le tue emozioni e ritrovare la fiducia in te stesso!

Esprimendoti con la chitarra, senza badare alle critiche e senza alcun tipo di auto-censura, riuscirai a liberare forti emozioni che, nel tempo, faranno aumentare più che mai la fiducia in te stesso.

Suonare insieme e comporre musica

Suonare una melodia, insieme ad un amico che ti accompagna con la ritmica e l’armonia degli accordi, scarica le tue preoccupazioni! La cosa può rivelarsi molto più efficace quando farai intervenire anche la tua creatività.

Molto spesso, infatti, chi suona uno strumento è tentato dal magnifico mondo della composizione, e questo spesso offre grandi soddisfazioni personali.

Una volta conquistata una prima tappa avrai ulteriori motivi per continuare e rafforzare la fiducia in te stesso. Ti verrà quindi consolidata la convinzione di poter creare qualcosa di unico … sarai perciò soddisfatto!

La chitarra esercita il cuore

Molti suonatori di chitarra sono convinti che i rockettari abbiano un sistema cardio-vascolare a prova di bomba! A dire il vero però, a prescindere dallo strumento, il fatto è anche dovuto all’abitudine alle improvvise cariche di decibel che escono dagli amplificatori! Comunque chi fa musica rock educa il cuore a svariatissime emozioni.

Le ricerche scientifiche

Alcuni ricercatori dei Paesi Bassi, in uno studio sulle persone che suonano, hanno rivelato che praticare giornalmente uno strumento musicale, per poco più di un’ora e mezzo al giorno, abbassa in modo significativo la pressione arteriosa. Inoltre risulta in esse un miglior ritmo cardiaco, rispetto a chi non fa musica.

Tale ricerca è stata consolidata da un altro studio effettuato a Boston dalla locale Scuola di Musica di Berkle, diretto da Suzanne B. Hanser, presidente e fondatrice del dipartimento di musicoterapia.

Quindi, suonare la chitarra ha un vero impatto positivo sulla nostra salute! E il risultato è ancor più visibile sulle persone più anziane. Infatti il praticare musica rallenta il ritmo cardiaco e diminuisce l’attività del cuore, riducendo di conseguenza stress, ansia e depressione.

Suonando il nostro amatissimo strumento, si resta completamente ammaliati da esso e, volta dopo volta, ci si ritrova a lasciarsi cullare dalle dolci onde musicali. In quei momenti la pressione sanguigna raggiunge i normali livelli, offrendoci un cuore più disteso.

Nel caso in cui la persona interessata volesse intraprendere insieme alla chitarra anche alcune lezioni di canto, ciò avrà un ulteriore e positivo impatto sui polmoni. Questi, infatti, inviando al cuore un sangue più ossigenato lo rendono ancor più efficiente.

Vai alla pagina successiva: La chitarra aiuta gli studenti ad apprendere meglio le materie scolastiche. Suonare la chitarra stimola la creatività e attiva la concentrazione

Vai alla pagina precedente: La chitarra migliora l’intelletto e combatte il dolore

Findi e Giocatore in Greensleaves


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.