Lezioni di teoria musicale per imparare a suonare la chitarra

Lezioni di musica, corso di musica, teoria musicale

In questo corso di musica si danno le nozioni strettamente indispensabili per i primissimi approcci alla chitarra classica (lezioni di chitarra classica):

Premessa riguardante il presente corso teorico

Nonostante esistano trattati completi di teoria musicale in validi libri di testo ed anche in siti web specializzati, dove si trova di “tutto e di più”, ho voluto configurare lo stesso un piccolo corso di teoria musicale. L’ho fatto soprattutto per i principianti chitarristi.

Gli articoli relativi a questa sezione li ho semplificati e sfoltiti al massimo per evitare di entrare in particolari che richiederebbero certamente un linguaggio un po’ più tecnico.

Una cosa particolarmente interessante di questo corso di teoria della musica è che nelle spiegazioni delle varie sezioni non ho voluto dare nulla per scontato e, quindi, voluto rendere accessibile il linguaggio anche a coloro che la musica la vogliono imparare a “sommi capi”.

Talvolta i ragionamenti sfiorano la banalità dribblando gli approfondimenti di nozioni che, se ragionate, potrebbero risultare negative – per l’appunto – al principiante, a cui sono particolarmente interessato.

Superare la paura dell’approccio teorico

La teoria musicale sta ancora spaventando molti di coloro che cercano un pur minimo tipo approccio con il mondo dei suoni.

Molti principianti dichiarano di aver imparato a strimpellare la chitarra e, nello stesso tempo, di non sapere assolutamente nulla su ciò che stanno facendo. Su questo direi la stessa cosa per alcuni professionisti.

Conoscere la teoria musicale significa arrivare a scoprire ciò che si sta facendo con il proprio strumento (in questo caso la chitarra).

L’errore comune più grosso del “novello chitarrista fai da te” è quello di mettersi a leggere senza nessun orientamento quello che si trova nel web, con il risultato di moltiplicare la confusione.

Sono convinto che questo semplice corso di “Teoria per chitarra” aiuti finalmente il principiante ad orientarsi nel modo più giusto, inserendolo con più forza in nel meraviglioso mondo della chitarra.

Brevi cenni di teoria musicale di base

Detto questo iniziamo con  “la musica abbinata alla chitarra”, per poi entrare nell’arte dei suoni e … buon lavoro!

Introduzione: Imparare a Suonare la Chitarra con il fai da te – Imparare a suonare lo spartito a prima vista in tre tappe – Scegliere la chitarra per un bambino

01 – La musica abbinata alla chitarra

02 – L’arte dei suoni e i nomi delle note

03 – Il rigo musicale o pentagramma

04 – Il valore delle note e delle pause

05 – La misura e la sua formazione

06 – La divisione della misura e suddivisione del tempo

07 – Prolungamento del suono: punto – legatura – corona

08 – I toni, gli intervalli e le alterazioni

09 – La formazione della scala musicale

10 – La progressione dei toni nelle scale

11 – Le alterazioni musicali: in progressione, costanti e momentanee

12 – Denominazione dei gradi della scala

13 – Modo maggiore e modo minore

14 – Progressione delle alterazioni nelle scale minori

15 – Note caratteristiche del modo minore

16 – Somigliante Minore della Maggiore

17 – Tonalità, accordo tonale e distinzione dei modi

18 – Scala cromatica e suoni omologhi

19 – Rigo per gli strumenti e le voci

Arricchiamo le nostre lezioni di musica con

E quindi continuiamo la nostra avventura con la tabella riassuntiva sulla formazione dei righi per finire con l’introduzione all’Armonia.

19-1 – Tabella riassuntiva sulla formazione dei righi per le varie voci

20 – Il ritmo

21 – Le misure semplici e quelle composte (parte prima)

22 – Corrispondenze e similitudini fra le misure semplici e quelle composte

23 – Le misure miste e i gruppi irregolari

23-1 – Le due specie di gruppi irregolari

24 – La sincope ed il contrattempo

25 – Studio degli intervalli musicali

26 – Intervalli minori, maggiori, giusti, diminuiti ed eccedenti

27 – Tavola degli intervalli – intervalli armonici, intervalli melodici – consonanze – rivolti, ecc.

28 – introduzione all’Armonia: Carattere delle note della Scala

Valide opere didattiche per chitarra classica

Per  concludere, qui sotto sono riportati pezzi famosi per chitarra di alcuni Grandi musicisti che preferirono suonare questo strumento.

Carcassi Matteo: metodo per chitarra e studi

Carulli Ferdinando: pezzi facili

Giuliani Mauro: studi preparatori per chitarra

Sor Fernando: studi preparatori per chitarra


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.