Testo e accordi di Il tempo di morire (Motocicletta) di Lucio Battisti

Scarica il file della canzone: testo e accordi tempo di morire - motocicleta di battisti

Il tempo di morire, o Motocicletta

Informazioni sulla canzone

La canzone “Il tempo di morire”, conosciuta in modo improprio anche come come Motocicletta, è un brano cantato da Lucio Battisti e composto dallo stesso cantante. Il testo è di Giulio Rapetti Mogol.

Il brano, che è suonato marcatamente a tempo di rhythm and blues e rock, ha avuto un discreto successo tra il repertorio del famoso cantante.

Il protagonista della presente canzone è un giovane ragazzo, dal carattere semplice (presentato di sovente nei testi mogoliani di quel periodo) che, innamorato di una ragazza già sentimentalmente impegnata, non può accettare l’impossibilità di averla.

L’ingenuità dello spasimante arriva al culmine quando le propone di passare insieme una notte di sesso.

Sempre guidato dalla propria ingenuità, per convincere la ragazza, le offre addirittura la motocicletta “tutta cromata” e, quindi, “tutto quel che ho”, convinto che tali gesti bastino ad abbattere la disperazione che sale dentro di lui. Infatti le dice “mi costa una vita / per niente la darei / ma ho il cuore malato / e so che guarirei”

Curiosità

Quando Mogol scrisse il testo de “Il tempo di morire” (di Motocicletta), con la strofa “motocicletta / 10 hp / tutta cromata” voleva dare l’idea di grossa moto. Solo più tardi si accorse che 10 hp corrispondevano ad una potenza di un motore abbastanza modesto.

Il testo della canzone

Motocicletta 10 HP
Tutta cromata
È tua se dici sì
Mi costa una vita
Per niente la darei
Ma ho il cuore malato
E so che guarirei
Non dire no
Non dire no
Non dire no, no
Non dire no, no
Lo so che ami un altro
Ma che ci posso fare
Io sono un disperato
Perché ti voglio amare
Perché ti voglio amare
Perché ti voglio amare
Perché ti voglio amare
Stanotte, adesso, sì
Mi basta il tempo di morire
Fra le tue braccia così
Domani puoi dimenticare, domani
Ma adesso dimmi di sì
Non dire no
Non dire no
Non dire no, no
Prendi tutto quello che ho
Mi basta il tempo di morire
Fra le tue braccia così
Domani puoi dimenticare, domani
Ma adesso, adesso dimmi di sì
Adesso dimmi di sì
Adesso dimmi di sì
Adesso dimmi di sì, sì, sì, sì
Non dire no
Non dire no, no
Non dire no
Non dire no
Lo so che ami un altro
Che ci posso fare
Io sono un disperato
Perché ti voglio amare
Perché ti voglio amare
Perché ti voglio amare
Perché ti voglio amare
Stanotte, adesso, sì
Mi basta il tempo di morire
Fra le tue braccia così
Domani puoi dimenticare, domani, sì
Ma adesso, adesso dimmi di sì
Adesso dimmi di sì
Adesso dimmi di sì
Adesso dimmi di sì
Uh, dimmi di sì
Sì, che ci posso fare
Io sono un disperato
Perché ti voglio amare
Io sono un disperato
Perché ti voglio amare
Io sono un disperato
Ooh, sono un disperato
Perché ti voglio amare
Fonte: LyricFind

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.