Strada con cipressi di Van Gogh al microscopio

 Stefano Busonero: una copia della strada con cipressi di van Gogh al microscopio

Strada con cipressi di Van Gogh al microscopio
Copia della Strada con cipressi di Van Gogh al microscopio

Alle volte si esagera! Ho voluto sfidare me stesso e porre anche la firma in un dipinto che misura 4,5 x 6,5 millimetri.

Il nome S. Busonero, scritto in stampatello, figura sulla parte sinistra in basso ed è circa un terzo della dimensione della base, cioè un millimetro e mezzo.

La foto non è delle migliori ma riesce  a dare un’idea di quei valori cromatici che ho cercato di riprodurre con la mia pittura.

Sull’opera originale

I cipressi per Vincent van Gogh diventarono, intorno al biennio 1889-90, una delle sue tematiche più riproposte, le cui realizzazioni le definì “belli come un obelisco egizio […] uno spruzzo di nero in un paesaggio soleggiato, ma è un punto di nero tra i più interessanti e tra i più difficili da rendere esattamente”.

Il link dell’opera di Van Gogh:

Strada con cipresso sotto un cielo stellato di Vincent van Gogh


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.