La scala di La bemolle maggiore in alcune posizioni

La scala di La bemolle maggiore (Sol diesis maggiore?)

Perché la scala di Sol diesis maggiore, che è uguale alla scala di La bemolle maggiore, non viene mai rappresentata e non si trova negli elenchi delle scale musicali? Perché quest’ultima non può essere costruita con 7 o meno di 7 diesis.

Diciamo pure che teoricamente è possibile costruirla ma avrebbe 8 diesis in chiave (7 più uno ulteriore sul Fa).

Come verrebbe rappresentata la scala del Sol diesis maggiore

Procedendo per quinte si avrebbero le seguenti alterazioni: Fa##, Do#, Sol#, Re#, La#, Mi#, Si#.

La scala avrebbe queste note: Sol#, La#, Si#, Do#, Re# Mi#, Fa##.

Ma … guardate un po’ qua sotto quanto è tanto più bella e versatile la scala di La bemolle!

Scala di La bemolle sullo spartito

Per eseguire la scala di La bemolle maggiore dello spartito sotto riportato, iniziare dalla corda numero sei (MI) in  terza posizione (dito n° 2 sul Lab).

Al raggiungimento del La bemolle sulla quarta corda eseguire il portamento e portarsi in sesta posizione con il dito n° 1 sul Si bemolle.

Rimanere in sesta posizione fino a che non si raggiunge il mi bemolle dell’undicesimo tasto, quindi occorre un altro portamento verso il Fa che porta a chiudere la terza ottava.

Poi naturalmente segue la fase discendente.

La scala rappresentata sul pentagramma musicale non è per il principiante.

Scala di La bemolle maggiore estesa su tre ottave

Scala di La bemolle maggiore
La scala di La bemolle maggiore è composta dalle note Lab – Sib – Do – Reb – Mib – Fa – Sol – Lab. Essa ha quattro bemolli (Si, Mi, La, Re) e la scala minore corrispettiva è quella del Fa.

Le note della scala sulla tastiera della chitarra

Subito sotto viene rappresentata la tastiera con tutte le note fino al 12° tasto.

rappresentazione globale della scala di La bemolle maggiore
Nella tastiera della chitarra viene fatta una la rappresentazione globale della scala di La bemolle maggiore.

Per le altre tre figure i numeri che indicano le posizioni delle dita variano, e quindi saranno messi in funzione degli specifici punti della scala sulla tastiera.

Le palline gialle indicano la nota principale, cioè la Tonica.

Le note della scala di La bemolle maggiore hanno un andamento somigliante a quello della scala di Fa minore melodica, ma solamente quando questa è nella in fase discendente.

"<yoastmark

"<yoastmark


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.