Emozioni pittoriche

Le mie emozioni, la mia pittura

Le emozioni di Stefano Busonero trasfigurate in Pittura

Queste sono le mie emozioni che ho tradotto in pittura formato 5,5 x 8,5 cm di dimensione salvo una decina di eccezioni.

Le emozioni più strane, assurde, mai inquietanti, che spesso, diventano presenze amichevoli, consuete. La loro raffigurazione prende molto spesso valenze astratte mediando il mio  modo di sentire lo scorrere della vita, di prendere coscienza del mondo e degli oggetti naturali, alterando le visioni oniriche in una chiave di lettura psicologica. L’emozione che diviene arte! L’emozione che si converte in creatività pittorica! Evviva la Pittura!

 Nell’emozione n° 141: Dentro una cellula  ………  una serie di errori ………

141a5 Metamorfosi
141a5 Metamorfosi
164a5 prima
164a5 Prima


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *