Il filone dei paesaggi marini notturni dipinti da Busonero

 Il filone dei paesaggi marini notturni di Stefano Busonero

Mi capita di rado di essere attratto dalla realizzazione di un paesaggio marino “notturno”. Qualche volta lo inizio dandogli un primo abbozzo poi lo lascio per lungo tempo incompiuto perché al solo guardarlo mi ripeto le solite frasi: “ma che c…o mi sono messo a fare!” “quasi quasi mi vien voglia di cancellarlo!” Succede invece che un bel giorno, entrando nello studio, mi cade l’occhio su di esso e mi viene la voglia di portarlo a termine. Mi accorgo così, non solo di provare delle gradevoli emozioni nel dipingerlo ma di scoprire nuove fantasie che vengono fuori dal loro stato latenti. Il divertimento pero dura pochissimo … e l’opera chissà? (Stefano Busonero)

paesaggio marino
Stefano Busonero: Paesaggio marino, olio, formato 5,5 x 8,5
Alba all'Argentario
Stefano Busonero: Alba all’Argentario, olio su tela, formato 20 x 30 cm.
Effetti cromatici alla Pilarella
Stefano Busonero: Effetti cromatici alla Pilarella, Capriccio (ma il sole, però, non sorge ad Est!): Alba alla Pilarella olio su tela, formato 20 x 30 cm.
Mareggiata allo Sconcione
Stefano Busonero: Mareggiata allo Sconcione olio su tela, formato 18 x 24 cm.

Pagina precedente 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *