Testo e accordi di "Un bimbo sul leone"

Scarica il file della canzone:

Testo e accordi di “Un bimbo sul leone in pdf

Un bimbo sul leone è un nota canzone italiana lanciata da Adriano Celentano nel 1968. Il brano, scritto da Luciano Beretta e Miki Del Prete (testo) in collaborazione con Gino Santercole (parte musicale) e Detto Mariano (arrangiamenti, fa parte dell’album “Azzurro/Una carezza in un pugno” dello stesso cantante milanese. È doveroso ricordare che a causa di un diverbio fra l’arrangiatore e Celentano la canzone in esame è l’unica dell’album a cui partecipò Detti Mariano, e l’ultima delle elaborazioni del repertorio celentaniano.

Sotto è riportato il testo integrale della canzone:

Solo me ne sto alla finestra

oggi è un giorno in bianco e nero, pioverà!

Cerco malinconico nel tempo

qualche sogno che ho già fatto… anni fa!

Il gelo ha disegnato sopra i vetri fiori blu

e c’è una nuvoletta che discende di lassù.

Si apre in due metà qui di fronte a me!

Quanti bei colori in quella nuvola

e quanta gente allegra …

sopra un leone c’è

un bimbo che invita anche me

a cavalcare tutti gli animali

che san parlare come noi

e ridendo han ragione di pensare

che le bestie siamo noi!

Là nei prati azzurri galoppando

sui cavalli bianchi e neri, giocherò.

Sulle grandi ali colorate

di bellissime farfalle, volerò.

Seguendo le formiche

in fila indiana marcerò,

poi ruberò il violino alla cicala e suonerò

e chi mi ascolterà canterà con me!

Quanti bei colori in quella nuvola

e quanta gente allegra …

sopra un leone c’è

un bimbo che invita anche me

a cavalcare tutti gli animali

che san parlare come noi

e ridendo han ragione di pensare

che le bestie siamo noi!


2 pensieri riguardo “Testo e accordi di "Un bimbo sul leone"”

  1. Complimenti, per chi come me ha sempre suonato ad orecchio, è una bellissima sorpresa. Ho 60 anni, suono da anni 14, ho un discreto orecchio, con te ho imparato qualcosa di tecnico. Domanda : hai in mente aggiornamenti del sito e contenuti?? Grazie.

    1. Fa sempre piacere sapere che il blog viene seguito. Si ho in mente di aggiornarlo sia nei contenuti che nella configurazione generale. È appena una settimana che il sito è migrato da html alla piattaforma WordPress.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *