Testo e accordi di Senza una donna

Scarica il file della canzone:

Testo e accordi di Senza una donna in pdf

“Senza una donna” è una canzone scritta e cantata dal cantautore Zucchero. Il brano è compreso nell’album “Blue’s” e fu pubblicato nel 1987. Più tardi uscì come sigolo nel cui lato B si trovava “Non ti sopporto più”.

Nel 1991, quando Zucchero la registrò con Paul Young (Without a woman), la canzone schizzò direttamente in prima posizione nelle classifiche norvegine e svedesi. Fu seconda in Francia, Olanda e Svizzera, mentre in Austria risultò ottava. In tutto il pianeta la presente canzone è stata acquistata da oltre 7 milioni di persone.

Sotto è riportato il testo integrale della canzone:

I change the world

I change the world

I change the world

I wanna change the world

Non è così

che passo i giorni baby

Come stai…

Sei stata lì

E adesso torni lady

hey, con chi stai…

Io sto qui e guardo il mare

sto con me, mi faccio anche da mangiare

si è così, ridi pure ma

non ho più paure di restare…

SENZA UNA DONNA

come siamo lontani

SENZA UNA DONNA

sto bene anche domani

SENZA UNA DONNA

che m’ha fatto morir

SENZA UNA DONNA

hah… hah…

È meglio così

Non è così

che puoi comprarmi baby

tu lo sai…

è un pó più giù

che devi andare lady (al cuore?)

yes, se che l’hai.

Io ce l’ho vuoi da bere

guardami, sono un fiore.

Bé non proprio così

ridi pure ma

non ho più paure

di restare…

SENZA UNA DONNA

come siamo lontani

SENZA UNA DONNA

sto bene anche domani

SENZA UNA DONNA

che m’ha fatto morir

……………

……………

Io sto qui e guardo il mare

ma perché continuo a parlare

non lo so ridi pure ma

non ho più paure (forse)

di restare…

SENZA UNA DONNA

come siamo lontani

SENZA UNA DONNA

sto bene anche domani

SENZA UNA DONNA

che m’ha fatto morir

SENZA UNA DONNA

vieni qui, come on here!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *