La scala di Fa minore melodica sulla chitarra

Per eseguire la scala di Fa minore melodica dello spartito sottostante, iniziare con la mano sinistra in prima posizione con il dito n° 1 sul Fa (primo tasto, sesta corda).

Qui sotto è riportata la scala di Fa minore melodica estesa su tre ottave e completa di diteggiatura con la relativa indicazione delle corde. Attenzione alla diteggiatura ed ai portamenti di entrambe le scale rappresentate. Nella prima il Re viene suonato a vuoto con la quarta corda, mentre nella seconda il Re è sulla quinta corda (quarto tasto)

Fa minore melodica estesa su tre ottave con Re a vuoto
Fa minore melodica estesa su tre ottave con Re a vuoto
Fa minore melodica estesa su tre ottave
Fa minore melodica estesa su tre ottave 

La scala di Fa minore melodica ascendente è formata dalle note Fa – Sol – Lab – Sib – Do – Re (naturale) – Mi (naturale) – Fa. Essa è rappresentata con quattro bemolli in chiave, ma appaiono altre due alterazioni che aumentano di mezzo tono il Reb ed il Mib, cioè un bequadro davanti al Reb ed un bequadro davanti al Mib. Nella fase discendente, la scala di Fa minore melodica non ha nessuna alterazione nella sequenza di Fa – Mib – Reb – Do – Sib – Lab – Sol – Fa (considerando che i bemolli del Si, del Mi, del La e del Re sono rappresentati in chiave). La rispettiva scala maggiore somigliante – ma soltanto nella fase discendente – è quella del Lab maggiore.

Fa minore melodica
Sopra viene esposta la scala di Fa minore melodica ascendente in tutta la tastiera della chitarra
Fa minore melodica nella sua fase discendente
Sopra viene esposta la scala di Fa minore melodica nella sua fase discendente.
Scala di Fa minore ascendente eseguita al capotasto della chitarra
Scala di Fa minore ascendente eseguita al capotasto della chitarra.
Scala di Fa minore discendente eseguita al capotasto della chitarra.
Scala di Fa minore discendente eseguita al capotasto della chitarra.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *