Testo e accordi di la descrizione di un attimo

“La descrizione di un attimo” è un noto brano musicale scritto nel 2000 da Federico Zampaglione, uno dei componenti la band dei Tiromancino. La canzone appartiene all’omonimo album del celebre complesso musicale, che venne pubblicato nello stesso anno.

Il testo narra la storia, abbastanza travagliata, di due ex-amanti che incontrandosi di nuovo dopo moltissimo tempo, si rendono conto di quanto essi siano cambiati.

Il brano fu impiegato come colonna sonora del film “My Name is Tanino” di Paolo Virzì.

Sotto è riportato il testo integrale della canzone:

La descrizione di un attimo

le convinzioni che cambiano

e crolla la fortezza del mio debole per te

anche se non sei più sola perché sola non sai stare

e credi che dividersi la vita sia normale

ma la mia memoria scivola

mi ricordo limpida la trasmissione dei pensieri

la sensazione che in un attimo

qualunque cosa pensassimo poteva succedere

E poi cos’è successo

aspettami oppure dimenticami

ci rivediamo adesso

dopo quasi cinque anni

e come sempre sei la descrizione di un attimo per me

e come sempre sei un’emozione fortissima

e come sempre sei bellissima

Mi hanno detto dei tuoi viaggi

mi hanno detto che stai male

che sei diventata pazza

ma io so che sei normale

mi chiedi di partire adesso

perché numeri e il futuro non ti fanno preoccupare

vorrei poterti credere

sarebbe molto più facile

rincontrarci nei pensieri

distesi come se fossimo

sospesi ancora nell’attimo in cui poteva succedere

E poi cos’è successo

aspettami oppure dimenticami

ci rivediamo presto

fra almeno altri cinque anni

e come sempre sei la descrizione di un attimo per me

e come sempre sei un’emozione fortissima

e come sempre sei bellissima perché

come sempre sei la descrizione di un attimo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *