Testo e accordi di Abbronzatissima

Scarica il file della canzone:

Testo e accordi di Abbronzatissima in pdf

La famosissima canzone fu composta, cantata e pubblicata (45 giri con “Il Cirerone” sul lato B) nel 1963 da Edoardo Vianello per la casa discografica RCA italiana. Il testo fu scritto da Carlo Rossi e gli arrangiamenti furono curati da Ennio Morricone.

Il fortunatissimo brano è considerato un vero e proprio classico delle canzoni degli anni Sessanta. Anche Il Cicerone ebbe un grande successo.

Entrambe le canzoni, scritte dagli stessi Edoardo Vianello, Carlo Rossi ed Ennio Morricone (rispettivamente musica, testi ed arrangiamenti), furono inserite nell’album “Io sono Edoardo Vianello” a ridosso dello stesso periodo per conto della RCA Italiana.

Abbronzatissima raggiunse la vetta più alta della classifica mentre il disco a cui essa apparteneva raggiunse il 27° posto nelle vendite del 1963. Anche Il cicerone, un brano assai spassoso e spensierato, rispecchia le caratteristiche vianelliane.

Qui sotto è riportato il testo della canzone:

A A Abbronzatissima

sotto i raggi del sole

come e’ bello sognare

abbracciato con te.

A A Abbronzatissima

a due passi dal mare

come dolce sentirti

respirare con me.

Sulle labbra tue dolcissime

un profumo di salsedine

sentirò per tutto il tempo

di questa estate d’amor.

Quando il viso tuo nerissimo

tornerà di nuovo pallido

questi giorni in riva al mar

non potrò dimenticar.

A A Abbronzatissima

sotto i raggi del sole

a due passi dal mare

abbracciato con te.

Sulle labbra tue dolcissime

un profumo di salsedine

sentirò per tutto il tempo

di questa estate d’amor.

Quando il viso tuo nerissimo

tornerà di nuovo pallido

questi giorni in riva al mar

non potrò dimenticar.

A A Abbronzatissima

sotto i raggi del sole

a due passi dal mare

abbracciato con te

A A Abbronzatissima.


Un pensiero riguardo “Testo e accordi di Abbronzatissima”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *