Lezione di chitarra n° 35: Un altro valzer facile

Un altro valzer facile

Un valzer in Re maggiore (prima parte) e Sol maggiore (seconda parte).

È opportuno che già nella prima battuta la mano sinistra sia nella posizione del Re maggiore.

Fare attenzione al cambio dal Re maggiore al La maggiore, tra la quarta e la quinta battuta: dal momento che il dito n° 1 deve rimanere sul La, approfittate a cambiare con ritardo la posizione delle altre due dita (il 2 ed il 4) in modo da coprire il fastidioso effetto dell’abbandono del Fa (intendo Fa#) del secondo tasto (prima corda).

Al ritorno al Re maggiore il problema è molto ridotto dal fatto che il Mi è una nota di corda a vuoto ed il Do viene subito coperto dal Re con un dito vicinissimo al precedente.

Lezione di chitarra n° 35: Un altro valzer facile


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *