Lezione di chitarra n° 32: Un allegretto

Un allegretto in Do maggiore (dal metodo Carcassi)

Il pezzo è molto facile da eseguirsi. Si raccomanda di non premere con forza le corde della chitarra e procedere con una mano sinistra abbastanza “leggera”.

Questa mano, per essere leggera, deve poter lavorare in una giusta posizione, ovvero con il palmo (alla giuntura delle dita)  praticamente parallelo al manico.

Occorre fare attenzione che ai cambiamenti di posizione si muovano soltanto le dita. Non è permesso il movimento del pollice sinistro.

Per la mano destra la diteggiatura consigliata può anche essere sostituita a seconda delle esigenze della singola persona, naturalmente senza stravolgimenti.

I puntini sotto le note (dalla configurazione originale di Matteo Carcassi) indicano, per l’appunto, l’indice (.), il medio (..) e l’anulare (…)

Lezione di chitarra n° 32: Un allegretto

Scarica il file midi relativo a questa lezione


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *