Percepire l’armonia del reale

dipingere al di là della tecnica
Dipingere al di là della tecnica, col cuore e l’emozione

Una bellissima impresa! 

Percepire l’armonia di un paesaggio che si trova davanti ai nostri occhi è facilissimo: basta osservarlo e sentirne le emozioni.

Assai più difficile è analizzarla e capirla per poterla riportare sulla tela.

Molto spesso il nostro sguardo vaga inerte davanti alle cose che ci circondano e non ci accorgiamo delle emozioni che stanno penetrando dentro di noi.

Le emozioni vengono così percepite anche quando il nostro sguardo viene gettato distrattamente sulla paesaggistica o su qualsiasi altra cosa che la natura ci offre.

Ogni oggetto influenza l’oggetto che gli si trova vicino riflettendoci il proprio colore e la propria luce, più o meno intensi.

Tutti gli elementi della natura offrono ai nostri occhi una serie di sensazioni in armonia tra loro, in una varietà di collegamenti prodotti dalla natura stessa in una sorta di canto “cromatico”. Il pittore che percepisce questi messaggi e che, soprattutto, riesce a capirli, può riportare quelle emozioni sulla sua tela.

Non accontentatevi soltanto di come l’oggetto si presenta ai vostri occhi, ma cercate di vederlo come una forza capace di modificare ciò che gli sta attorno.

Ammettiamo che stiate osservando un oggetto di un dato colore: sapete ormai per esperienza che non ha solo quel colore, ma un colore scuro nella parte in ombra e uno chiaro nella parte esposta alla luce. Ma se osservate bene quell’oggetto percepirete l’armonia della natura, perché altri colori influenzano il colore di quell’oggetto: i riflessi del cielo, quelli di altri oggetti vicini, la parte di ambiente che lo circonda, il movimento atmosferico, il tipo di luce (solare, artificiale, fuoco ….) e tante altre a me sconosciute ragioni.

Anche se non riuscite a capire questa armonia, sappiate almeno che esiste! Può darsi che quando meno ve l’aspettate ne diventerete padroni. Molti pittori ancora non la conoscono e la loro pittura si basa esclusivamente sul messaggio estetico, sfornando quadri che si presentano come vere e proprie fotografie.

Articolo precedente: L’esattezza nella Pittura è motivo di noia

Articolo successivo: Il coraggio nella Pittura


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *