Esercizi in quattro quarti sulla scala di Do maggiore

(dal metodo di Matteo Carcassi)

Esercizi in quattro quarti sulla scala di Do maggiore

Esercizi in quattro quarti

Prestare moltissima attenzione alla qualità del suono, cioè alla qualità del pizzico che si da alle corde e al modo in cui si esse vengono premute in prossimità della sbarretta.

Le note dello spartito sono già da considerarsi come piccoli pezzi di melodia. Cercate di memorizzare, in modo particolare, le emozioni che vi danno le varie risolventi (quei gruppi di note che convergono verso il Do, cioè verso la tonica).

Scarica il file midi di questo spartito


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *