Esercizi a molto lento sulla scala naturale

(dal metodo di Matteo Carcassi)

Esercizi sulla scala naturale

Il presente esercizio, che è quasi uguale al precedente, contiene una scala naturale che copre tutta la zona relativa ai cinque primi tasti del manico della chitarra ed interessa tutte e sei le corde. Si raccomanda di porre i polpastrelli delle dita assai vicino alla relativa sbarretta e controllare con attenzione che non ci siano vibrazioni estranee alla nota.

Si consiglia, in un primo momento, di iniziare dalla quinta misura e terminare alla tredicesima, così da assorbirne la tonalità e riconoscerne la relativa “Tonica” (Do) ogni qualvolta si passa attraverso essa.

Scarica il file midi di questo spartito


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *